Ritorno alla vittoria per la Maddalena Vision

Torna alla vittoria la Maddalena Vision Palermo, che al Palamangano batte la Fortitudo Anagni con un brillante 54-40.
Partita molto equilibrata, la Maddalena Vision è stata avanti per praticamente tutta la gara, ma non è mai riuscita ad ammazzarla davvero. D’altro canto va sottolineata l’eccellente concentrazione sui 40 minuti delle palermitane, brave a non concedere speranze di rimonta alle avversarie: la squadra di Musumeci passa avanti presto, nel primo quarto, dove colpisce da fuori Cassarino (due bombe consecutive). Si parte sul 16-13 per le padrone di casa dopo 10’ di gioco.
Anagni tiene botta, ma il proscenio è tutto per Palermo che in apertura di quarto allunga con due canestri di fila di Sicola (20-15 al 13’). Nel frattempo, esordisce Zanetti, fresca di tesseramento e convocazione al prossimo raduno nazionale dell’Under 17: sette punti per l’ex Priolo uscendo dalla panchina, da dove si distinguono anche Ferrara per la difesa e Manfrè per il rendimento sotto canestro. La prestazione di Palermo è ottima perché collettiva: le lunghe dominano il pitturato, stravincendo il confronto con le avversarie dirette. Il primo tempo finisce 31-25.
Ottima partenza per la Maddalena Vision anche nella seconda metà di gioco: Manfrè, Aleo e Chimenz trascinano la squadra dal punto di vista realizzativo, mentre Anagni continua a rimanere nel match. Il copione è simile a quello del primo tempo, con la squadra di casa in controllo sul 44-36 a fine terzo periodo.
L’ultimo strappo, quello decisivo, arriva nel quarto periodo: la difesa palermitana concede appena un canestro dal campo ad Anagni e il vantaggio palermitano arriva per la prima volta in doppia cifra sul 50-38 a metà ultimo periodo: Aleo dalla lunetta spegne le ultime resistenze delle ospiti. Verona e compagne volano così verso due punti meritati, tenendo il passo delle compagini che la precedono in classifica.

Maddalena Vision Palermo – Aleo 13, Sicola 8, Cassarino 6, Verona 5, Chimenz 7; Ferrara 7, Zanetti, Manfrè 9, Giannalia, Ajeareh. All. Musumeci, Vice: Chines.
(T2: 16/36, T3: 3/14, Rimbalzi: 27+11, Recuperi: 19, Perse: 16, Assist: 6, Punti in area: 28)

Fortitudo Anagni – Tomassoni 5, Spiga 8, Tennenini 12, Pappalardo 7, Cutrupi; Iovene 4, Paffi 3, Nardinocchi 1, Fulli, Pagliocca ne. All: Russo.
(T2: 14/34, T3: 1/22, Rimbalzi: 27+19, Recuperi: 12, Perse: 20, Assist: 6)

Arbitri – Luca e Giacalone.
NOTE
Parziali: 16-13, 15-12 (31-25), 13-11 (44-36), 10-4 (54-40).
Falli: Maddalena Vision 21 – Anagni 11. Tiri liberi: Maddalena Vision 13/20 – Anagni 9/20.
Top statistiche Maddalena Vision: Rimbalzi Verona/Chimenz 10 (8+2), Assist Aleo/Sicola 2, Recuperi Ferrara 6, Falli subiti Aleo 3.

L’Addetto Stampa
Giuseppe Corrao

Lascia un Commento