Serie B, SBC incerottata e sconfitta a Catania dalla Rainbow

 

Fonte Foto: Ciccio Lo Cascio – Rainbow Catania Basket

Sconfitta per la SBC Palermo Basket targata Serie B, con le ragazze di coach Laura Perseu battute sabato a Catania dalla Rainbow per 56-39 nella gara della settima giornata del massimo campionato regionale.

Ranghi ridottissimi per le palermitane, giunte in sette nel capoluogo etneo, e orfane delle indisponibili Casiglia, Malara, Montaina e Cappelli, quest’ultima aggregata in prima squadra nella vittoriosa trasferta di A1 contro Costa Masnaga. Rainow Catania in controllo dall’inizio alla fine del match, con prova degna di nota da parte di Lauren Engeln, autrice di 19 punti alla fine.

Nell’ultimo quarto la reazione d’orgoglio della SBC, complice anche il calo del ritmo e le rotazioni ampie del coach catanese Andrea Bianca, che porta le palermitane ad aggiudicarsi l’ultimo parziale (8-12) grazie ai canestri di Caliò e Nwachukwu.

«Sapevamo di incontrare una squadra molto forte – ammette coach Perseu –. È stata una partita difficile per noi, ma nonostante le difficoltà e un avversario esperto e di assoluto livello, le ragazze hanno dato il massimo. Questa stagione deve essere un banco di prova importante per la crescita di questo gruppo, composto in toto dalla nostra Under 18, e sono sicura che i miglioramenti non tarderanno ad arrivare.»

RAINBOW CATANIA BASKET – SICILY BY CAR PALERMO 56-39 (15-8, 29-15, 48-27, 56-39)

Catania: Diop 2, Guerri 2, Ferlito, Aleo 8, Parisi 3, Costi, A. Engeln 9, Spina 3, Licciardello 8, L. Engeln 19, Rasino, Cocina 2. All. Bianca

SBC: Abbate, Pepe, Caliò 8, Salamone 11, Nwachukwu 11, Gioè 5, Lipari 4. All. Perseu

Arbitri: Vittorio Migliorisi di Ragusa e Matteo Filesi di Chiaramonte Gulfi.

Lascia un Commento